Fatevi un regalo a Durbuy

Essendo un albergo, in una delle località più turistiche del Belgio, meta tra l’altro di un turismo soprattutto nordico, olandese e danese, parliamo più di brunch che di semplice, mediterranea, colazione. Parliamo di un buffet continentale con qualche punta di orgoglio nazionale rappresentata soprattutto dalle confetture e del miele di Saint-Amour, uno dei migliori produttori al mondo di confetture biologiche e dal mitico pain d’epice au miel: un sballo, seriamente. Ma andiamo con ordine e inquadriamo la situazione.

La così detta location è incorniciata da due colline decisamente ripide che stringono un’ansa del fiume. Quindi fa praticamente sempre freddo; quindi gli ambienti decorati con gusto “cottage di caccia”, con moquette e legno, scuro sono molto ben accetti e contribuiscono a dare quel senso di calda formalità che aggiunge un po’ di atmosfera da occasione speciale.

Il grande tavolo imbandito al centro della sala è accompagnato da due dependance addossate al muro. La sala è luminosa ma non troppo e decisamente tranquilla, ambiente perfetto!

Sul tavolo principale sono allineati da una parte il dolce, dall’altra il salato. Partiamo con sei tipi di pane differente, dalle micro baguette al pane al miele in cassetta. Si procede con le brioche: saccottini mignon, mini girelle, integrali al miele. Poi ancora frutta, yogurt, confetture, e qui apriamo la parentesi. Al Jean de Bohême servono solo la confettura di una notissima casa di produzione a conduzione ancora familiare considerata da moltissimi una delle migliori realtà presenti in Belgio. Immaginatevi la qualità e il profumo che quelle ciotole profondono nella sala! Ok, ora raddoppiate.

Passando al salato, senza dimenticare la frutta secca e i cereali accompagnati dal mouslie, troviamo alcuni salumi tipici come il prosciutto delle Ardenne, un insaccato particolarmente gentile, salmone immancabilmente accanto ad un burro chiarificato e leggermente aromatizzato. Poi quattro formaggi, da molto poco a stagionato; panini salati all’uvetta e per chiudere, sul banco d’appoggio, uova fresche e bollitori per prepararle a piacimento.

Succhi di frutta fresca a volontà, e caffè espresso, cappuccino, latte macchiato e tutto quello che si può immaginare e desiderare preparato al momento da esperte mani italiane (bella sorpresa) su una Gaggia alimentata a caffè Illy: in pratica un sogno diventato realtà.

Inutile spendere parole sul servizio all’altezza delle 4 stelle dell’albergo. In pratica un posticino perfetto per continuare a sognare dal cuscino alla prima colazione. Prezzi non proprio popolari, ma li perdoniamo!


Pin It

Perché questo sito funzioni, e perché funzioni bene, ma soprattutto perché vi piaccia, utilizziamo i cookies, come del resto ogni altro sito al mondo. Purtroppo chi si occupa di privacy non ha la più vaga idea di cosa faccia e ci costringe a notificarvi una pagina che vi dice cosa ne facciamo dei vostri dati. Che poi vorremmo farveli leggere per vedere se vi riconoscete.
Ecco qui (leggetele) le nostre linee guida sui cookies