Antico Caffè Spinnato

Spinnato a Palermo vuol dire tradizione. Nato lo stesso anno dell’unità d’Italia, l’Antico Caffè Spinnato si trova in una delle strade più centrali ed eleganti: via Principe di Belmonte, il cosiddetto salotto della città. Di sicuro, infatti, è molto amato perché dai suoi tavolini si può tranquillamente godere del passeggio circostante. Dobbiamo tuttavia ammettere che, nel caso specifico, la nostra scelta è in verità caduta su di esso perché resta uno dei pochi locali in centro in cui è possibile trovare una vasta scelta di brioche anche se ci si decide a fare colazione tardi, com’è ci è appunto capitato.

Il caffè all’interno è elegante e un po’ retrò. In una parola: classico. La vetrina dei dolci e del salato è molto invitante: vari tipi di cornetti, tranci di torte, paste alla crema e alla frutta, ma anche un’ampia scelta di tramezzini, croissant salati e bocconcini di pane farciti ai salumi e formaggi e, come in ogni bar palermitano che si rispetti, gli immancabili pezzi di rosticceria.

Ci siamo accomodati nella sala adiacente e subito è arrivato il cameriere. Non vi possiamo tacere che il personale non è esattamente il massimo della simpatia. Anzi, talvolta ti trovi a pensare che il requisito fondamentale per l’assunzione sia una discreta antipatia. Tuttavia si tratta di personale qualificato e competente, ma nulla più che cortese.

Il cappuccino era molto buono: schiuma densa e “lattosa”, caffè e latte miscelati sapientemente. Davvero incredibile il cornetto integrale al miele: la pasta morbida e al contempo fragrante, né troppo burrosa né troppo poco, e il miele semi-liquido, delicato e allo stesso tempo aromatico. Ottimi anche il cornetto mignon al cioccolato e il krapfen (ma con quello andavamo sul sicuro, trattandosi del fiore all’occhiello del locale).

Quello che invece ci ha lasciati un po’ contrariati è stato il conto: un caffè al tavolo ad un prezzo più che raddoppiato rispetto a quello preso al banco, ci è sembrato un tantino esagerato. Se non fosse per quello, saremmo tornati volentieri a ripetere l’esperienza.

 


Pin It

Perché questo sito funzioni, e perché funzioni bene, ma soprattutto perché vi piaccia, utilizziamo i cookies, come del resto ogni altro sito al mondo. Purtroppo chi si occupa di privacy non ha la più vaga idea di cosa faccia e ci costringe a notificarvi una pagina che vi dice cosa ne facciamo dei vostri dati. Che poi vorremmo farveli leggere per vedere se vi riconoscete.
Ecco qui (leggetele) le nostre linee guida sui cookies