Pancake nel deserto californiano? Non è un miraggio, è Denny’s!

Dopo 200 miglia di nulla nel deserto californiano, al tramonto, arriviamo nella ridente cittadina di Twentynine Palms, e cosa ci accoglie? L’insegna gialla e rossa di Denny’s, una favoloso catena di diner, specializzata in pancake. Il fatto di trovarsi alle porte dello splendido parco di Joshua Tree passa quasi in secondo piano, e alle 6.30 del mattino siamo già seduti al tavolo, in attesa della nostra colazione in stile West-Coast!

L’ambiente è tipico che più tipico non si può: grande, luminoso, accogliente, con tavoli e divanetti come ogni locale americano dovrebbe avere… sembra di stare in un telefilm anni ’70!

Il cameriere in divisa nera è gentilissimo e gira armato di una brocca over-size di caffè americano perfetto: nero, bollente, lunghissimo e leggero, che ci serve accompagnato da una piccola lattiera bianca, per macchiarlo appena un po’. Il primo sorso ci rigenera e siamo pronti a studiare il menu.

“Build your own pancake” è la scritta che campeggia un po’ ovunque, e come resistere? Si può scegliere tutto: l’impasto, classico o con farina integrale, gli ingredienti per arricchirlo e il topping. Scegliamo l’impasto tradizionale, farcito con mirtilli e noci pecan, sommerso di sciroppo al cioccolato… quando ci chiedono “Whipped-cream?” rispondiamo convinti che sì, vogliamo anche la panna montata. Si vive una volta sola.

Il risultato è commovente: ci portano due pancake impilati, con quella perfetta texture a “buchini” caratteristica, morbida e compatta, e il contrasto tra gli ingredienti è delizioso sia come gusto sia come consistenza – il croccante delle noci pecan è divino nella sofficità generale.

Altre soluzioni possibili sono gocce di cioccolato e sciroppo al caramello, oppure frutta fresca come fragole e banane… Per non parlare delle tante soluzioni salate a base di uova, bacon, burger, sandwich, omelette e verdure.

Persino il prezzo è ben ragionevole, calcolando anche il refill gratuito del caffè (“More coffee?” – “Yes, thank you!”). Unico neo? Forse non immacolato a livello di pulizia, la tazza aveva una macchia di caffè, ma nulla di grave.

Soddisfatti e sorridenti, ci incamminiamo pieni d’energia (e pancake) in un percorso di trekking nel Joshua Tree, mentre il sole si alza nel cielo.

La vita in America è una cosa meravigliosa.


Pin It

Perché questo sito funzioni, e perché funzioni bene, ma soprattutto perché vi piaccia, utilizziamo i cookies, come del resto ogni altro sito al mondo. Purtroppo chi si occupa di privacy non ha la più vaga idea di cosa faccia e ci costringe a notificarvi una pagina che vi dice cosa ne facciamo dei vostri dati. Che poi vorremmo farveli leggere per vedere se vi riconoscete.
Ecco qui (leggetele) le nostre linee guida sui cookies