La colazione alla gelateria veneta di Perugia non funziona

Ci sono cose che non funzionano, semplicemente. La cosa migliore, in questi casi, è accettarlo. Vale per le relazioni, e vale pure per le colazioni.

Non è mica colpa di qualcuno, sia chiaro. Non state troppo a crucciarvi e a cercare di capire: se non funziona, non funziona.

A poco serve se il bar in questione si trova in una delle piazze più importanti della città (che in questo caso è Perugia), così come a poco serve se l’uomo in questione è bello da morire e vi fa pure ridere: puoi avere i tavolini all’aperto nel posto più centrale del mondo, ma se le brioche che servi sanno di cartone vuol dire che non va. Puoi essere il più affascinante ragazzo del pianeta, ma se non sei disposto a metterti in discussione vuol dire che non può funzionare.

E non c’è tanto da disperarsi, tirate su col naso, ricacciate indietro le lacrime, lasciate la brioche nel piattino anche se la mamma vi ha detto che è buona educazione finire quello che si ha nel piatto, e alzatevi. Ci saranno altri bar, ci saranno altri uomini.


Pin It

Perché questo sito funzioni, e perché funzioni bene, ma soprattutto perché vi piaccia, utilizziamo i cookies, come del resto ogni altro sito al mondo. Purtroppo chi si occupa di privacy non ha la più vaga idea di cosa faccia e ci costringe a notificarvi una pagina che vi dice cosa ne facciamo dei vostri dati. Che poi vorremmo farveli leggere per vedere se vi riconoscete.
Ecco qui (leggetele) le nostre linee guida sui cookies